Le Nostre Attività

Il Pa.L.Mer. è un Parco Scientifico e Tecnologico, nato nel 1994 dalla fusione del Parco Scientifico del Basso Lazio (PABLA) e dal Parco Tecnologico Pontino (PTP), espressione del territorio del Lazio Meridionale ed è partecipato da Lazio Innova, dalle Province e dalle CCIAA delle province di Latina e Frosinone e dall’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale.

Tra i compiti istituzionali del Pa.L.Mer. è compresa l’assistenza alle imprese per lo sviluppo tecnologico delle stesse nonché le attività a supporto della diffusione dell’innovazione tecnologica nel territorio del Lazio Meridionale ad eccezione degli ambiti in cui Pa.L.Mer. opera ai sensi della UNI CEI EN/ISO/IEC 17065:2012 e come Organismo Notificato.

Pa.L.Mer. è dotato di:

  • un laboratorio Chimico Agroalimentare ubicato in Latina che opera in conformità alle norme ISO 9001:2008 e ISO 17025:2005 che effettua analisi chimiche nei settori: agro-alimentare, ambientale ed industriale al fine di garantire la qualità dei prodotti, dei servizi e dell'ambiente (centro ACCREDIA N° 0273);
  • un laboratorio di Metrologia ubicato presso la sede di Ferentino (FR) dove si effettuano tarature di strumenti di misura (centro Accredia LAT 085)
  • un laboratorio di prove meccaniche e tecnologiche ubicato a Ferentino (FR) che esegue le principali prove di caratterizzazione meccanica su materiali in plastica, gomma e metalli (centro ACCREDIA N° 0273) e di qualificazione ed omologazione dei prodotti.

Pa.L.Mer. è riconosciuto:

  • dalla Camera di Commercio di Frosinone con delibera n. 59 in data 12 marzo 2002 ai sensi del D.M. n. 182 del 28.03.2000;
  • dall’Agenzia delle Dogane di Roma Area Verifiche e Controlli Tributi Doganali Accise Laboratori Chimici Ufficio Tecnologia e supporto delle attività di Verifica (Ministero delle Finanze) autorizzazione n. 1132 del 25/08/2003 per l'effettuazione ai fini fiscali di tarature e ritarature di contatori elettrici;
  • organismo notificato dal Ministero dello Sviluppo Economico con decreto legislativo n° 22 del 2 febbraio 2007 in riferimento alla direttiva MID 2014/32/UE relativa agli strumenti di misura.

I NOSTRI SOCI


Amministrazione Trasparente